La fortuna di poter vivere in un piccolo paese abbarbicato su una verde collina toscana, tra campi coltivati e vasti boschi, è anche quello di potersi permettere, in un inaspettata giornata ottobrina di sole, di prendersi una pausa dal disegno e concedersi una passeggiata, tanto rilassante quanto ispirante per il mio lavoro, con i bambini per un sentiero di campagna.

Arrivati all’altezza di un vecchio rudere di un antica casa colonica, ormai sommersa di rovi ed edere, vagabondando per quella che doveva esserne l’aia abbiamo scoperto due stupendi alberi da frutto incolti che in questo periodo offrono i loro doni squisiti: un nocciolo e un fico.

Cosi abbiamo improvvisato una raccolta che nel pomeriggio di oggi si è trasformata ( come potete vedere dalle foto) in una squisita merenda; abbiamo preparato una bella marmellata di fichi e un croccante di frutta secca di cui vogliamo condividere la ricetta di mia suocera.

marmellata di fichiMarmellata di fichi

ingredienti: 500 g di fichi, 500 g di zucchero semolato, 2 cucchiai di miele, 1 limone, 1 dl acqua

procedimento: sbucciate i fichi e tagliateli a fettine; mettetele in una casseruola di acciaio a fondo spesso, unite l’acqua ponete sul fuoco basso e portate a bollore; lasciate cuocere la frutta per 40 minuti mescolando spesso con un cucchiaio di legno per evitare che si attacchi sul fondo; unite il miele, lo zucchero e il succo di limone filtrato; fate cuocere per un altra mezz’ora mescolando spesso; controllate la cottura ponendo un cucchiaino di confettura su un piattino: se inclinandolo questa non scorre vuol dire che è pronta altrimenti continuate a cuocerla.

croccanteCroccante di frutta secca

ingredienti: nocciole, arachidi, mandorle, noci, pinoli, zucchero semolato

procedimento: sgusciate la frutta secca e mettetela a tostare nel forno bassissimo per qualche minuto in maniera che questa risulti asciutta ma non troppo essiccata e dura; stendetela su un vassoio da forno usa e getta in alluminio tenuto precedentemente qualche minuto in frigo.

Mettete lo zucchero semolato in una pentola con il fondo antiaderente e ponetelo sul fuoco medio, girandolo con un mestolo di legno; raggiunto una certa temperatura lo zucchero comincerà a fondere, sciogliendosi diventerà liquido e brunito; versate il caramello cosi ottenuto sulla frutta secca stendendolo in maniera uniforme, lasciate raffreddare.

Adesso devo lasciarvi cari amici, sono in lavorazione i nuovi disegni da colorare che potrete scaricare gratuitamente e che a giorni verranno pubblicati, il tema? Halloween naturalmente.

Provate a preparare una sana merenda come questa e ditemi se ai vostri bambini è piaciuta!